2016/04/26

2017/04/26 – Prima diretta TV UHD (4K) dallo spazio

Peggy Whitson, comandante della Expedition 51 a bordo della Stazione Spaziale Internazionale, effettua insieme a Jack Fischer la prima trasmissione televisiva in diretta streaming UHD, stabilendo il nuovo primato di risoluzione di un video trasmesso in diretta dallo spazio [NASA; comunicato stampa NASA].

Un fotogramma della diretta dalla Stazione Spaziale Internazionale
a 3840x2160 pixel.

2003/04/26 – Primo volo con equipaggio dopo il disastro del Columbia

Alle 5:53 ora italiana decolla dal cosmodromo di Baikonur la Soyuz TMA-2, che porta alla Stazione Spaziale Internazionale Yuri Malenchenko (Russia) e Ed Lu (Stati Uniti).

Gli equipaggi delle Soyuz destinati alla Stazione sono stati ridotti a due membri in seguito al disastro dello Shuttle Columbia, avvenuto a febbraio 2003.

Malenchenko e Lu partono con il lutto al braccio e danno il cambio ai colleghi già a bordo della Stazione, ossia Ken Bowersox, Don Pettit e Nikolai Budarin, che hanno prolungato la propria permanenza di un mese [SSA; GA; NHO; GA].

1993/04/26 – STS-55: lo Shuttle Columbia riporta in orbita lo Spacelab

Decollo dal Kennedy Space Center dello Shuttle Columbia, che trasporta sette membri d'equipaggio: il comandante Steven R. Nagel, il pilota Terence T. Henricks, gli specialisti di missione Jerry L. Ross, Charles J. Precourt e Bernard A. Harris, Jr., e gli specialisti del carico Ulrich Walter e Hans Schlegel.

Nel vano di carico c’è, per la seconda volta, il laboratorio spaziale abitabile tedesco Spacelab, con 88 esperimenti di 11 paesi. Il lancio era stato rinviato più volte (in un caso a soli tre secondi dal decollo) a causa di una serie di problemi tecnici con lo Shuttle [NASA; GA; NHO].




1977/04/26 – Nasce l’astronauta italiana Samantha Cristoforetti

Nasce a Milano Samantha Cristoforetti (Sam Cristoforetti, @astrosamantha). Diventerà capitano dell’aviazione militare italiana e nel 2009 verrà selezionata come astronauta dell’Agenzia Spaziale Europea.

Volerà nello spazio il 23 novembre 2014 sulla Soyuz TMA-15M, raggiungendo la Stazione Spaziale Internazionale per effettuare la seconda missione di lunga durata dell’Agenzia Spaziale Italiana.

A causa di un problema con un veicolo di rifornimento Progress, la sua permanenza sulla Stazione verrà prolungata, con rientro l’11 giugno 2015, portando la durata complessiva del suo viaggio spaziale a 199 giorni e 16 ore e stabilendo il nuovo record femminile mondiale di durata di una singola missione spaziale [NHO; ESA; Spacefacts].

1971/04/26 – Stop alla quarantena per gli astronauti lunari

Il vicedirettore (Acting Administrator) della NASA George Low annulla le quarantene per le missioni lunari successive ad Apollo 14 [NHO; NASA].

1962/04/26 - Lancio del primo satellite spia, Zenit 2/Kosmos-4

L'Unione Sovietica mette in orbita intorno alla Terra lo Zenit 2/Kosmos-4, primo satellite di ricognizione fotografica (lo Zenit-1 era andato distrutto al decollo). La sua parentela stretta con la Vostok usata per i voli spaziali con equipaggi, dalla quale deriva, è molto evidente nelle fotografie successivamente rese pubbliche [Encyclopedia Astronautica; Space Review].

1962/04/26 – Primo impatto di un veicolo USA sulla Luna: Ranger 4

La sonda spaziale statunitense Ranger IV si schianta sulla faccia nascosta della Luna, diventando il primo veicolo americano a raggiungere un altro corpo celeste [NHO].

1962/04/26 – Primo lancio spaziale internazionale

Viene lanciato Ariel 1, un satellite di ricerca scientifica britannico per lo studio della ionosfera, a bordo di un razzo Thor-Delta statunitense. È la prima collaborazione internazionale in un volo spaziale [NASA; NHO].