2016/03/22

22 marzo

1951/03/22


Nasce a Baku, in Azerbaigian, Musa Manarov (Musa Chiramanovič Manarov), che trascorrerà un anno a bordo della Mir da dicembre 1987 a dicembre 1988 e volerà di nuovo nello spazio con la missione Soyuz TM-11 nel 1990 [NHO; Spacefacts].


1981/03/22


Decollo da Baikonur della Soyuz 39, che porta nello spazio Vladimir Dzhanibekov e Jügderdemidiin Gürragchaa, primo astronauta della Mongolia, e raggiunge la stazione spaziale sovietica Salyut-6 [Spacefacts].


1982/03/22


Decollo dello Shuttle Columbia per la missione STS-3, con a bordo Jack Lousma e Gordon Fullerton. Per la prima volta il grande serbatoio esterno non viene dipinto di bianco, come era avvenuto per i primi due voli; questo consente di risparmiare circa 272 chilogrammi. La misura verrà adottata per tutti i voli successivi [GA; Eurekalert; SSA].

Mar22-1982_STS-3liftoff.jpeg

Decollo del Columbia (STS-3). Si nota il serbatoio esterno non più dipinto di bianco.


1997/03/22


Massimo avvicinamento alla Terra della cometa Hale-Bopp, che arriva a 1,312 unità astronomiche [NHO].


1995/03/22


Valery Polyakov, cosmonauta e medico, stabilisce il primato di durata di una singola missione spaziale: 437 giorni, 17 ore e 58 minuti, trascorsi in orbita terrestre a bordo della stazione spaziale Mir. Si è offerto volontario. Al suo ritorno a terra, cammina con le proprie gambe dalla capsula Soyuz alla sedia alla quale normalmente i cosmonauti vengono portati tenendoli in braccio; prende una sigaretta a un amico e beve un goccio di brandy. Il suo record è tuttora imbattuto [Spacefacts; Wired Science; Wired].


1996/03/22


Decollo dello Shuttle Atlantis, che porta nello spazio per la missione STS-76 Kevin P. Chilton (comandante), Richard A. Searfoss (pilota), Shannon W. Lucid, Linda M. Godwin, Michael R. Clifford e Ronald M. Sega (specialisti di missione), visitando la stazione russa Mir, dove Shannon Lucid diventa la prima donna statunitense a risiedere a bordo della stazione russa [NASA; NHO; GA].