2016/01/13

13 gennaio

1610/01/13 – Scoperta di Callisto


Galileo Galilei scopre una quarta luna di Giove, quella che oggi chiamiamo Callisto ma che all’epoca fu chiamata da Galileo quarto pianeta mediceo. La nomenclatura galileiana rimase in uso fino a metà del 1800 [ESA; ESA].

Callisto in un’immagine della sonda Galileo nel 2001 [ESA].


1962/01/13 – Lancio di Discoverer 37


Lancio della sonda spaziale statunitense Discoverer 37, che in realtà è un satellite spia militare della serie Corona [Smithsonian; NASA].


1969/01/13 – Annullamento del lancio della Soyuz 4


La Soyuz 4 si appresta ad effettuare il primo lancio invernale di un veicolo spaziale sovietico con equipaggio, ma diventa invece il primo “scrub” (annullamento di tentativo di lancio) di questo genere di veicolo: il decollo viene infatti rinviato a causa del maltempo e di un problema ai giroscopi di bordo quando il cosmonauta, Vladimir Shatalov, è già a bordo.


1993/01/13 – Decollo dello Shuttle STS-54


Decollo dello Shuttle Endeavour per la missione STS-54 [SSA].


1994/01/13 – Prima immagini nitide da Hubble


Arrivano le prime immagini dal Telescopio Spaziale Hubble dopo la prima missione Shuttle di correzione delle sue ottiche: il miglioramento è impressionante [ESA].

Le immagini di Hubble prima e dopo l’intervento correttivo [ESA].